Attività

UNAVIA svolge la sua attività normativa, direttamente o indirettamente, in molteplici Contesti Normativi internazionali, europei e nazionali, operanti in diversi Domini Tecnologici.

L'intervento di UNAVIA nel flusso delle attività normative avviene in modo articolato e differenziato nei diversi Contesti Normativi, tenendo anche conto che UNAVIA:

  • esprime il “National Coordinator” ed i “Focal Points” italiani nei diversi Domini Tecnologici di ASD-STAN;

  • partecipa alle attività di coordinamento tecnico a livello europeo, in ambito ASD-STAN (“Technical Authority”), ed EDA;

  • esprime l'Esperto nazionale, indicato da AIAD in supporto al Ministero Difesa ed al Ministero Sviluppo Economico, nelle attività di normazione svolte nell’ambito del Gruppo NATO AC 327 "Life Cycle Management Group" WG 2 “Quality” (in particolare per le norme NATO AQAP e per la liaison IAQG / NATO AC 327);

  • partecipa alla Commissione UNI U92 “Settore Aerospaziale e Difesa”, e segue i comitati CEN ed ISO di competenza, in continuità con quanto già faceva come Ente Federato UNI;

  • partecipa alla Commissione UNI U27 “Gestione per la qualità e tecniche di supporto”, interfaccia nazionale con l’ISO/TC 176 (norme della serie ISO 9000, … );

  • partecipa alla Commissione UNINFO 1/7 “Tecnologie Informatiche – Ingegneria del Software e di Sistema”, interfaccia nazionale con l’ISO/IEC JTC1/SC7 (norme di processo del tipo ISO/IEC 12207, ISO/IEC 15288, … );

  • in ambito AIAD coordina le attività del GdL 5 del Comitato Qualità "Qualità ed Ingegneria del Software", per il monitoring dell’attività normativa, relativa al Software ed ai Sistemi software-intensive, sviluppata nei diversi Contesti Normativi di interesse, e partecipa al GdL AIAD-STAN;

  • ha la responsabilità della Segreteria del CTM (“Comitato Tecnico Misto (SGD/DNA-AIAD-UNI/UNAVIA) per la Normazione dei Materiali e dei Processi per il settore Difesa”).